Intesa SP,Core Tier 1 al 10,7%,a fine 2012 progresso significativo-AD

mercoledì 11 luglio 2012 13:18
 

ROMA, 11 luglio (Reuters) - Intesa Sanpaolo ha oggi un Core Tier 1 al 10,7% e conta di superare significativamente questo livello per fine anno.

Lo ha detto il Ceo Enrico Cucchiani a margine dell'assemblea dell'Abi.

"Abbiamo un Core Tier 1 fra i più elevati in Europa. Oggi è al 10,7%, supereremo significativamente questa percentuale a fine anno", ha detto Cucchiani.

Per ciò che riguarda il tema sofferenze, il Ceo ha osservato che "il livello dei nostri accantonamenti è assai elevato e ci fa stare tranquilli".

"Già oggi - ha proseguito - superiamo i coefficienti di liquidità previsti da Basilea 3 per il 2018. Non abbiamo vincoli patrimoniali che limitano la nostra attività bancaria".

Alla domanda sulle indiscrezioni relative al taglio di 1.000 sportelli rimbalzate nei mesi scorsi, Cucchiani si è limitato a dire: "Il numero delle transazioni è crollato del 15% in Italia. Il sistema bancario deve tener conto di questa evoluzione. È un tema all'ordine del giorno da noi come in qualsiasi altra banca".

Cucchiani ha anche sottolineato come questo problema generale sia stato ricordato oggi sia dal Governatore di Bankitalia Ignazio Visco sia dal presidente Abi Giuseppe Mussari.

(Alberto Sisto, Stefano Bernabei)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Intesa SP,Core Tier 1 al 10,7%,a fine 2012 progresso significativo-AD | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,790.86
    -1.01%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,010.02
    -0.96%
  • Euronext 100
    1,011.89
    -0.73%