SINTESI 1-Impregilo, Salini oltre 29%, critica conti in assemblea

venerdì 27 aprile 2012 17:20
 

(Aggiunge modifica data stacco cedola)

di Sabina Suzzi

MILANO, 27 aprile (Reuters) - Salini va all'attacco in occasione dell'assemblea di bilancio di Impregilo a cui si è presentato con una partecipazione superiore al 29%, a un soffio dall'azionista principale Gavio. Il gruppo di costruzioni romano ha mosso critiche ai conti - astenendosi nella votazione - e ha detto no alla politica di remunerazione degli amministratori, in questo caso affiancato anche dai fondi.

In borsa il titolo, sensibile all'aria di battaglia tra i due principali soci, intorno alle 15,30 sale del 2,7%, beneficiando anche del sentiment positivo su tutto il settore.

"La partita non è chiusa. Andiamo avanti giorno per giorno", ha commentato Beniamino Gavio, consigliere di Impregilo, alla fine dell'assemblea.

"Vediamo quello che vogliono fare", ha proseguito Gavio a proposito di Salini.

L'imprenditore ha ricordato la proposta di Impregilo di apertura del board alle minoranze, che sarà discussa all'assemblea del 28 maggio, sottolineando che prevedere un terzo del consiglio per le minoranze "è un segnale forte".

Poi - ha proseguito - il Cda di Impregilo "provvederà a convocare l'assemblea chiesta da Salini" per la revoca degli amministratori in carica e la nomina di un nuovo consiglio.

A inizio settimana Salini ha presentato un suo progetto di integrazione con Impregilo, che prevede una rifocalizzazione sulle costruzioni e la cessione delle attività non core, tra cui la partecipazione nella brasiliana Ecorodovias.   Continua...