Johnson & Johnson, eps trim1 sopra attese, ricavi in calo

martedì 17 aprile 2012 15:00
 

NEW YORK, 17 aprile (Reuters) - Johnson & Johnson ha chiuso il primo trimestre con un eps migliore delle attese anche se i ricavi sono leggermente calati a causa delle vendite non brillanti sulle apparecchiature mediche e sui medicinali.

Nel primo trimestre la società ha registrato un utile netto di 3,91 miliardi di dollari, pari a 1,41 dollari per azione, contro 3,48 miliardi di un anno prima.

Senza poste straordinaria, l'eps sarebbe di 1,37 dollari, sopra le attese elaborate da Thomson Reuters I/B/E/S che convergevano su 1,35.

I ricavi, invece, sono scesi dello 0,2% a 16,14 miliardi, contro attese di 16,26 miliardi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia