Prima industrie, crescita fatturato 10% in 2012 "ragionevole" -AD

mercoledì 28 marzo 2012 15:15
 

MILANO, 28 marzo (Reuters) - Il presidente e amministratore delegato di Prima Industrie Gianfranco Carbonato considera "ragionevole" un aumento dei ricavi del 10% nel 2012.

"Gli analisti prevedono una crescita del fatturato del 10%, quindi a 330-340 milioni di euro, che è una cosa ragionevole", ha detto Carbonato, a margine dello Star Conference 2012.

La società ha chiuso il 2011 con un fatturato di 309,7 milioni di euro, in crescita del 24% rispetto al 2010, e con un utile netto di 1,9 milioni di euro.

"L'utile 2011 non è soddisfacente, vogliamo tornare a livello pre-crisi e pre-acquisizione e già quest'anno contiamo di fare un passo sostanziale", ha commentato, ricordando che resta la necessità di ridurre l'indebitamento, che però è "un buon debito" con tassi convenienti e a medio termine.

Carbonato ha infine ricordato che il portafoglio ordini era pari a 110 milioni a fine dicembre e che a fine febbraio è salito a circa 120 milioni.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia