Finmeccanica, non ci saranno in futuro voci straordinarie come in 2011- Orsi

mercoledì 28 marzo 2012 10:22
 

ROMA, 28 marzo (Reuters) - Il presidente di Finmeccanica Giuseppe Orsi dice che in futuro l'azienda non avrà più le voci straordinarie che hanno pesato sul bilancio 2011.

Orsi sta parlando in una conference a Londra con gli analisti per la presentazione dei risultati 2011 e delle previsioni per il 2012 approvate ieri sera dal cda e che hanno visto una perdita netta 2011 per 2,306 miliardi sui quali pesano "eventi eccezionali" per 1,094 miliardi.

Orsi ha detto che "non avevo mai visto numeri simili in vita mia".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia