UniCredit non vede bisogno rivedere piano su outlook Italia peggiore-AD

martedì 27 marzo 2012 17:19
 

MILANO, 27 marzo (Reuters) - UniCredit non vede al momento la necessità di rivedere i target del piano strategico annunciato a metà novembre nonostante le stime sul Pil attuali siano peggiorate.

Lo ha detto l'AD Federico Ghizzoni nella conference call sui conti 2011.

"L'outlook sul Pil italiano è peggiore di quello che avevamo previsto nel piano. Tuttavia non penso che abbiamo bisogno di rivedere i nostri target nel complesso", ha detto.

"Potremmo avere un qualche impatto negativo sul costo del rischio ma sarà compensato dagli sforzi addizionali sul fronte dei costi e dal fatto che il costo del funding è più basso di quanto avevamo previsto", ha aggiunto.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia