Cairo,forte crescita ricavi trim1, +31% raccolta La7,sale titolo

martedì 27 marzo 2012 10:32
 

MILANO, 27 marzo (Reuters) - Cairo Communication si avvia a chiudere il primo trimestre dell'anno con ricavi "in forte crescita" grazie all'andamento superiore alle previsioni della nuova iniziativa editoriale 'Settimanale Nuovo' e alla crescita di oltre il 30% della raccolta pubblicitaria televisiva di La7 (gruppo TI Media ).

Lo si legge in una nota della società in cui si spiega che, sulla base del portafoglio ordini acquisito al 26 marzo, la raccolta complessiva sui mezzi TV (La7 e La7d, i canali sportivi Sportitalia e i canali tematici Cartoon Netwook, Boomerang e CNN) e stampa (le testate Cairo Editore/Editoriale Giorgio Mondadori e Prima Comunicazione) è pari a 68,4 milioni (+25,5%). Per le testate del gruppo e quelle in concessione la crescita è del 7% a 8,3 milioni, per La7 la raccolta trimestrale è aumentata del 31% a 51,8 milioni.

I primi 8 numeri di 'Settimanale Nuovo' hanno registrato un venduto medio di circa 394.000 copie.

Intorno alle 10,20 Cairo sale in borsa del 3,41%, mentre TI Media avanza dell'1,86%, contro un indice generale milanese in rialzo dello 0,83%; progresso modesto per il settore dei media europei.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia