Saras, perdita netta adjusted 2011 17,7 mln, non propone cedola

giovedì 22 marzo 2012 08:49
 

MILANO, 22 marzo (Reuters) - Saras chiude il 2011 con una perdita netta adjusted di gruppo pari a 17,7 milioni di euro, in miglioramento rispetto al rosso di 43,9 milioni del 2010, e - in linea con la politica di distribuzione dei dividendi della società - il Cda proporrà all'assemblea di deliberare nessuna distribuzione di cedola per l'esercizio.

E' quanto si legge in una nota sui risultati, anticipati in forma preliminare a fine febbraio.

I ricavi sono pari a 11.037 milioni di euro, in crescita del 28%, l'Ebitda comparable si attesta a 267,8 milioni dai 149,2 milioni dell'esercizio precedente.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia