PUNTO 1-B.Popolare Core Tier 1 visto a 9% al 30/6 senza conversione bond

martedì 20 marzo 2012 20:19
 

(Aggiunge dettagli)

MILANO, 20 marzo (Reuters) - Con il piano di ulteriori azioni di rafforzamento patrimoniale, il Banco Popolare sarà in grado di raggiungerà un Core Tier 1 del 9% nei tempi richiesti senza convertire il bond soft mandatory.

Lo ha detto l'AD, Pier Francesco Saviotti, nel corso della conference call con gli analisti sui risultati 2011.

Saviotti ha ricordato che il piano di rafforzamento patrimoniale inviato all'Eba, tramite Banca d'Italia, prevede : l'ottenimento della validazione per l'adozione dei modelli interni per la misurazione dei rischi di mercato (la cui istanza è stata inoltra a fine gennaio scorso) e dei rischi credito (istanza inoltrata oggi), l'ottimizzazione degli RWA e la generazione interna di capitale.

"Penso di potere dire, che facendo una valutazione prudenziale e limitata ai modelli per i rischi di mercato, all'ottimizzazione degli RWA e alla generazione interna di capitale, almeno 50 punti base sono a nostra disposizione", ha spiegato l'AD.

In aggiunta, come ulteriore buffer, la banca ha richiesto la computabilità a Core Tier 1 del bond sfot mandatory da 1 miliardi senza necessità di conversione, ha ricordato Saviotti.

"Tale ipotesi prevede l'assunzione di una delibera che vincoli alla conversione dello strumento qualora il Core Tier 1 del Gruppo scendesse sotto una determinata soglia. limitatamente alla quota necessaria a ripristinare il limite", ha spiegato.

L'AD ha detto inoltre di non avere alcuna notizia relativa ad un eventuale slittamento della scadenza di fine giugno chiesta dall'Eba.

A fine 2011 il Core tier 1 è il 7,1% (circa +140 punti base rispetto a inizio anno e circa +60 punti rispetto al 30 settembre 2011).   Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
PUNTO 1-B.Popolare Core Tier 1 visto a 9% al 30/6 senza conversione bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,001.95
    +0.81%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,233.20
    +0.75%
  • Euronext 100
    1,019.38
    +0.00%