Fonsai, da fusione Premafin impatto solvency 16 pp, da recesso max 5 pp

lunedì 19 marzo 2012 12:42
 

TORINO, 19 marzo (Reuters) - La fusione di Premafin con Fondiaria-Sai, prevista nell'ambito del progetto di integrazione con Unipol, avrebbe un impatto sul solvency ratio di 16 punti percentuali, mentre dall'eventuale esercizio del diritto di recesso, l'effetto sul margine sarebbe al massimo di 5 punti.

Lo ha dichiarato il presidente di Fonsai Jonella Ligresti rispondendo ai quesiti formulati da Palladio e Sator e inviati tramite posta elettronica certificata alla compagnia qualche giorno fa.

Ligresti ha poi dichiarato che al 31 dicembre 2011 il solvency ratio consolidando anche Premafin era al 62%.

Il Cda Fonsai del 15 marzo scorso ha poi approvato un piano industriale stand alone tenendo conto dell'aumento di capitale che vede un utile netto di circa 400 milioni al 2014, un combined ratio al 96,2% e un solvency ratio di oltre 150%.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia