PUNTO 1-M.Stanley, trim4 in rosso ma superiore a stime

giovedì 19 gennaio 2012 15:32
 

(aggiunge altri dettagli, andamento titolo preborsa)

19 gennaio (Reuters) - Morgan Stanley ha archiviato il quarto trimestre con una perdita più contenuta del previsto che risente di un onere legato al regolamento di un contenzioso.

Il titolo festeggia nel preborsa segnando un rialzo del 4,7% a 18,16 dollari.

La banca d'affari ha registrato un rosso di 14 cent sulla base della sola attività ordinaria a fronte di stime Thomson Reuters Ibes per una perdita di 57 cent per azione. Il risultato complessivo, negativo per 15 cents a 275 milioni di dollari, incorpora una onere di 1,7 miliardi, 59 cents per azione, legato all'annunciato accordo transattivo con MBIA.

I ricavi hanno risentito della crisi del debito della zona euro, diminuendo del 26% a 5,7 miliardi di dollari, mentre le previsioni erano pari a 5,57 miliardi. Si tratta della top line più debole dal secondo trimestre del 2009.

Al 31 dicembre scorso, il Tier 1 common ratio era pari al 13% circa, mentre il Tier 1 capital ratio, calcolato secondo le regole di Basilea I, era al 16,6% circa.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia