Abi stima Roe banche Italia 2011 a minimo storico 0,3% - Afo

mercoledì 21 dicembre 2011 11:15
 

ROMA, 21 dicembre (Reuters) - Il rapporto di previsione di Abi (Afo) pubblicato oggi stima che il Roe delle banche nel 2011 raggiungerà il minimo storico ma dice anche gli istituti di credito italiani siano capaci di rafforzamenti patrimoniali.

Il direttore generale dell'Abi ha detto che la manovra correttiva del governo di Mario Monti va nella giusta direzione e che adesso servono risposte a livello comunitario credibili per far fronte alla crisi del debito sovrano della zona euro.

Di seguito le previsioni Afo:

- stima Roe 2011 a 0,3%, 2012 a 2,4%, 2013 a 3%;

- stima Core Tier1 prime 14 banche Italia 2013 a 9,3% da 8,5% in giugno 2011;

- stima crescita annua depositi bancari 2011 a 1,4%, 2012 a 3,1%, 2013 a 3,6%;

- stima crescita annua impieghi bancari 2011 a 3,6%, 2012 a 2,8%, 2013 a 4,0%;

- stima crescita annua sofferenze nette 2011 a 38,8%, 2012 a 9,9%, 2013 a 5,5%.

(Stefano Bernabei)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia