Swisscom, oneri Fastweb tagliano netto 2011 per 1,2 mld franchi

mercoledì 14 dicembre 2011 08:47
 

ZURIGO, 14 dicembre (Reuters) - L'utile netto di Swisscom del 2011 sarà 1,2 miliardi di franchi più basso a causa di un onere da svalutazione relativo alla controllata italiana Fastweb.

Lo dice la compagnia telefonica svizzera in una nota.

Swisscom ha investito 4,6 miliardi di euro per acquistare Fastweb quattro anni fa. Nel 2010 la società ha realizzato un utile netto di 1,8 miliardi di franchi.

"La situazione economica difficile e i tassi di interesse crescenti portano a ridotte prospettive di crescita e a un più alto costo del capitale in Italia", si legge nella nota.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Swisscom, oneri Fastweb tagliano netto 2011 per 1,2 mld franchi | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,167.49
    +1.07%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,239.13
    +1.13%
  • Euronext 100
    971.10
    +0.71%