Ferragamo, 2011 molto positivo, per 2012 difficile fare stime-AD

martedì 13 dicembre 2011 12:24
 

FIRENZE, 13 dicembre (Reuters) - Per Ferragamo il 2011 si chiuderà in modo positivo mentre per il prossimo anno l'incertezza della congiuntura economica rende difficile fare previsioni.

Lo ha detto l'AD del gruppo del lusso, Michele Norsa, a margine del Milano Fashion Global Summit 2011, che quest'anno si svolge a Firenze.

"Il 2011 è un anno estremamente positivo, che si chiuderà ancora brillantemente, con una crescita significativa da tutti i mercati", ha detto Norsa.

Per il 2012 "è difficile fare previsioni", ha proseguito, in quanto le stime sono legate al contesto economico e finanziario. "C'è una notevole incertezza, ma per il nostro business i segnali sono positivi".

Per affrontare la situazione "per aziende come la nostra si pensa a essere più globali e focalizzarsi sui mercati con potenziale di crescita", ha aggiunto.

Ferragamo ha chiuso i primi nove mesi con un utile netto di 78,3 milioni di euro, in crescita dell'85% rispetto ai 42,3 milioni al 30 settembre 2010.

(Sabina Suzzi)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia