November 8, 2011 / 7:00 PM / 6 years ago

PUNTO 1-Mediaset, 9 mesi in linea attese, raccolta FTA 2011 -3%

4 IN. DI LETTURA

(Aggiunge dettagli da conference call)

MILANO, 8 novembre (Reuters) - Mediaset chiude i primi nove mesi con un utile netto in calo a 166,6 milioni di euro da 192,6 milioni e ricavi consolidati stabili (-0,17%) a 3,04 miliardi, in linea con le attese del mercato.

Il 2011 si avvia pertanto a chiudere con un risultato netto inferiore all'anno precedente e anche con una contrazione della raccolta pubblicitaria, che in Italia - per i tre principali canali del gruppo - dovrebbe scendere del 3%.

La risposta del management è una nuova guidance per i costi Tv nel 2012, fissata tra -3% e -5% (senza interventi sul personale), mentre per il 2011 è stato confermato l'obiettivo di una crescita del 3%. Confermata anche la politica sui dividendi.

L'Ebit è sceso nei nove mesi del 31% a 368,2 milioni, mentre la posizione finanziaria netta è peggiorata da -1,59 miliardi di fine 2010 a -1,81 miliardi al 30 settembre. E con un indebitamento di 1,8 miliardi si chiuderà il 2011, ha detto il Cfo Marco Giordani rivedendo il precedente target di 1,6 miliardi.

La generazione di cassa netta è pari a 243,3 milioni da 589,7 milioni dello stesso periodo dell'anno precedente.

Secondo un sondaggio con le stime di sei analisti, erano attesi in media ricavi consolidati intorno a 3,035 miliardi, un Ebit in calo di oltre il 30% a 363 milioni (forchetta tra 359 e 365 milioni) e un utile netto a 166 milioni (tra 164 e 170 milioni), in ribasso del 14%.

Cala Ancora Pubblicita' Italia, -3% Per Fta in 2011

In Italia i ricavi netti consolidati sono scesi a 2.309,4 milioni da 2.423,9 milioni anche per effetto dellacessazione dei ricavi generati dalla rivendita di contenuti e capacità trasmissiva agli operatori telefonici pari a 123,0 milioni di euro, sottolinea una nota. La raccolta pubblicitaria sulle reti gratuite è calata del 2,9% a 1.876,7 milioni di euro. Aggiungendo la raccolta sul digitale, la flessione si riduce a -1,8%.

"La raccolta di ottobre è perfettamente in linea con il trend dei nove mesi, sia per la FTA che per il digitale; ho l'impressione che dicembre sarà meglio di novembre perchè potrebbero essere posticipate alcune campagne", ha detto il direttore generale di Publitalia Luigi Colombo nel corso della conference call sulla trimestrale. Per l'intero esercizio prevede "un calo del 3% per la FTA, in linea con il consensus".

In aumento del 16,5% i ricavi di Mediaset Premium a 449,2 milioni, con gli abbonati Easy pay oltre i 2,0 milioni. La ay Tv mostra però ancora segni di sofferenza in termini di redditività. "Se il mercato continua così, potremmo non raggiungere il breakeven nel 2012", ha detto il Cfo Marco Giordani.

Mediaset Pronta a Offerta Su Endemol

Su Endemol, partecipata da Mediaset per un terzo principalmente attraverso Mediaset Espana , il gruppo è pronto a fare un'offerta purchè la casa di produzione, alle prese che una ristrutturazione del pesante debito, resti indipendente e la strategia sia chiara.

"Investiremo altri soldi solo davanti a una strategia chiara per la società con un forte coinvolgimento di Mediaset e a patto che Endemol resti indipendente", ha detto il Cfo Marco Giordani. "La decisione sta ai creditori, noi siamo in grado di fare un'offerta", ha aggiunto.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below