Italcementi, balza utile 9 mesi su plusvalenze Turchia

lunedì 7 novembre 2011 19:06
 

MILANO, 7 novembre (Reuters) - Italcementi ha chiuso i primi nove mesi del 2011 con un utile netto attribuibile al gruppo di 123,2 milioni di euro da 18,5 milioni dello stesso periodo dell'anno precedente.

Il risultato netto totale è pari 212,8 a milioni di euro, da 133,4 milioni, tenendo conto delle plusvalenze derivanti dalla cessione di asset in Turchia, dice una nota del gruppo bergamasco.

A fine settembre ricavi consolidati sono pari a 3,6 miliardi circa da 3,57 miliardi, e il margine operativo lordo corrente di 564 milioni da 664,8 milioni.

Relativamente alle previsioni per il quarto trimestre il gruppo stima "un calo dei risultati operativi inferiore a quello consuntivato nei trimestri precedenti", mentre l'utile netto consolidato del 2011 è visto "in significativo miglioramento".

La posizione finanziaria netta di fine anno dovrebbe confermarsi in linea con i livelli raggiunti a fine settembre.

La società ha definito inoltre un nuovo piano di interventi a livello di gruppo per un contenimento dei costi a regime fino a 160 milioni di euro. Per il testo integrale del comunicato i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia