TerniEnergia, utile 9 mesi +18%, ricavi più che doppi

lunedì 7 novembre 2011 17:27
 

MILANO, 7 novembre (Reuters) - TerniEnergia ha chiuso i primi nove mesi con un utile netto in crescita del 18% a 7,8 milioni a fronte di ricavi in forte accelerazione (+139%) a 153 milioni grazie al completamento di 38 impianti fotovoltaici di media e grande dimensione per una potenza installata di 69,7 MWp.

Lo annuncia una nota ricordando che l'incremento più contenuto nel periodo a livello di Ebitda (10,8 milioni dai 9,8 milioni di fine settembre 2010) dipende dall'approvazione del 4° Conto Energia "che ha annullato il precedente sistema di incentivazione al settore, sulla cui base la società aveva allineato le politiche di produzione e del personale", si spiega.

La posizione finanziaria netta al 30 settembre si attesta a 34,4 milioni (36,3 milioni al 30 giugno 2011).

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia