Dyckerhoff (Buzzi), Ebitda primi nove mesi +29% a 231 mln

lunedì 7 novembre 2011 08:55
 

FRANCOFORTE, 7 novembre (Reuters) - Dyckerhoff , controllata di Buzzi Unicem , chiude i primi nove mesi dell'esercizio 2011 con un margine operativo lordo in rialzo di 29% a 231 milioni e un aumento del fatturato pari a 14% a 1,2 miliardi di euro.

Lo si legge in una nota del gruppo, in cui si precisa che per l'intero esercizio 2011 l'attesa è di un fatturato consolidato di circa 1,5 miliardi e di "deciso miglioramento" dell'Ebitda.

"I volumi di vendita sono cresciuti in tutti i mercati di presenza, con la sola eccezione degli Stati Uniti, ove sono risultati in calo. I prezzi medi sono migliorati rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente in Ucraina, Russia e Polonia, mentre negli altri paesi sono diminuiti" dice il comunicato.

Per il testo integrale del comunicato

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129854, Reuters messaging: alessia.pe.thomsonreuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia