UniCredit, quota Generali tra asset da dismettere in trim4 - AD

lunedì 6 ottobre 2008 09:36
 

MILANO, 6 ottobre (Reuters) - La quota in Generali (GASI.MI: Quotazione) è uno degli asset che UniCredit (CRDI.MI: Quotazione) prevede di dismettere nel quarto trimestre 2008 per rafforzare il Core Tier 1.

Lo ha confermato l'AD Alessandro Profumo nel corso della conference call di presentazione del piano di rafforzamento patrimoniale da 6,6 miliardi varato ieri.

UniCredit ha vincolato la sua partecipazione in Generali, pari al 3,5%, a un bond exchangeable quinquennale, che scade a dicembre di quest'anno. L'operazione era finalizzata a favorire un'uscita soft da Generali mantenendo per il periodo di durata del bond i diritti di voto.

La cessione avrà un impatto di 4 punti base sul Core Tier 1 e si accompagnerà alla dismissione delle azioni proprie in portafoglio, delle filiali Capitalia e del patrimonio immobiliare.