Deutsche Telekom conferma target 2009, trim2 in linea attese

giovedì 6 agosto 2009 09:24
 

BONN, 6 agosto (Reuters) - Deutsche Telekom (DTEGn.DE: Quotazione) chiude il trimestre al 30 giugno con utili e fatturato in linea alle attese degli analisti grazie alla crescita del mercato estero e ai continui tagli dei costi.

Confermati inoltre gli obiettivi per l'esercizio 2009.

"Il risultato del secondo trimestre ci rende fiduciosi sull'anno intero, confermiamo dunque la stima per il 2009" spiega in una nota l'AD Rene Obermann.

Nei tre mesi al 30 giugno l'Ebitda evidenzia un rialzo di 8,4% a 5,3 miliardi di euro su un fatturato in aumento di 7,4% a 16,2 miliardi, principalmente derivato dal consolidamento della quota nell'operatore greco di tlc Ote (OTEr.AT: Quotazione).

Gli analisti interpellati da Reuters ipotizzavano un giro d'affari pari a 16,288 miliardi e un margine operativo lordo di 5,084 miliardi.

Rivisti al ribasso ad aprile a fronte delle difficoltà in particolare sui mercati Usa e britannico, le stime Deutsche Telekom per l'esercizio 2009 sono di una flessione di 2-4% dell'Ebitda rispetto ai 19,5 miliadi dell'anno scorso.