February 6, 2009 / 2:28 PM / 8 years ago

PUNTO 1-Buzzi, ricavi 2008 a +0,7%, netto visto in deciso calo

3 IN. DI LETTURA

(Aggiunge altri dettagli, background, andamento titolo)

MILANO, 6 febbraio (Reuters) - Buzzi Unicem (BZU.MI) ha registrato nel 2008 ricavi netti per 3,52 miliardi di euro con una lieve crescita dello 0,7% rispetto all'anno precedente e stima per l'anno un utile netto in "significativa diminuzione".

Lo ha detto il gruppo del cemento in una nota relativa ai dati preliminari 2008.

A Piazza Affari il titolo, sostenuto in mattinata, ha progressivamente annullato i guadagni dopo l'annuncio dei risultati e dell'outlook, passando anche in territorio negativo. Intorno alle 15,15 Buzzi segna un lieve rialzo dello 0,3% a 9,73 euro sopra il minimo di seduta di 9,68 euro.

Nel 2007 Buzzi aveva registrato un utile netto di 536,5 milioni e in occasione dei risultati del quarto trimestre aveva previsto una riduzione dell'utile netto (a causa di un saldo delle gestione finanziaria meno favorevole e dell'incremento della quota azionisti terzi) confermando l'attesa di risultati operativi ricorrenti "di poco inferiori" a quelli del 2007.

Sul fatturato dell'anno trascorso le variazioni di perimento hanno avuto un effetto positivo di 49 milioni mentre l'effetto cambio è stato negativo per 96 milioni, spiega la società.

Senza l'effetto perimetro e cambi la crescita del fatturato sarebbe stata dell'1,9%.

Nel corso dell'anno le vendite di cemento sono calate del 5,8% a quota 32,1 milioni di tonnellate risentendo principalmente dell'andamento negativo in Italia (-13,2%) e Usa (-10,5%), i mercati più significativi per il gruppo.

Nell'ultimo trimestre, inoltre, rallentano in modo sensibile i paesi dell'Europa centrale e orientale che invece avevano sostenuto le vendite nei primi nove mesi dell'anno.

Sul fronte patrimoniale cresce l'indebitammento finanziario netto che alla fine dell'anno scorso è aumentato di 440 milioni rispetto al 2007 a 1,06 miliardi di euro.

Il dato risente degli investimenti industriali realizzati nell'esercizio (oltre 850 milioni) comprese le acquisizione e l'incremento della partecipazione nella controllata tedesca Dyckeroff DYKG.DE al 93% del capitale totale dalla precedente quota dell'88%.

Per leggere il testo integrale del comunicato diffuso dalla società i clienti Reuters possono cliccare su [nBIA06632]

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below