British Airways chiude trimestre in rosso per economia debole

venerdì 6 febbraio 2009 08:55
 

LONDRA, 6 febbraio (Reuters) - British Airways BAY.L ha chiuso il terzo trimestre in rosso, con il risultato pretasse dei 9 mesi che presenta un saldo negativo di 70 milioni di sterline, rispetto a un utile di 816 milioni dello stesso periodo dell'anno precedente.

La compagnia aerea, che lo scorso mese ha previsto una perdita operativa di 150 milioni di sterline nell'anno a causa della debolezza dell'economia e del calo della sterlina.

Lo ha detto la società in una nota, aggiungendo che sta aumentando le vendite nelle aree dove la valuta è forte e sta rivedendo i costi.

L'AD ha detto che quasi 500 manager hanno lasciato la società a dicembre e che le trattative per una fusione con Iberia IBLA.MC "proseguono bene".