Vivendi, profitti core in calo di 2,5% in trim1 su oneri ristrutturazione

mercoledì 11 maggio 2016 18:20
 

PARIGI, 11 maggio (Reuters) - Il gruppo media francese Vivendi ha reso noto un calo dei profitti core del 2,5% nel primo trimesre a seguito di maggiori oneri di ristrutturazione per la divisione musica.

L'Ebita nel primo trimestre è pari a 213 milioni di euro su ricavi totali nel periodo di 2,491 miliardi.

La divisione musicale Universal music group ha generato un Ebita di 79 milioni nei tre mesi, in calo del 4% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, nonostante un balzo dello 0,6% dei ricavi a 1,12 miliardi.

Separatemente il gruppo ha poi annunciato che il figlio del presidente, Vincent Bolloré, Yannick Bolloré, sarà cooptato come membro del consiglio di sorveglianza del gruppo in sostituzione di Philippe Donnet, nuovo AD di Generali.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia