Pfizer, ricavi nel primo trimestrano +19,7% su acquisizione Hospira

martedì 3 maggio 2016 13:28
 

3 maggio (Reuters) - Il gruppo farmaceutico Pfizer ha chiuso il primo trimestre con ricavi ben sopra le attese del mercato, grazie al balzo delle vendite del nuovo trattamento anti cancro e all'acquisizione di Hospira.

Il titolo staa salendo del 3,2% a 33,86 dollari nel pre borsa a Wall Street.

La società ha inoltre alzato le stime di ricavi e utili per l'anno grazie anche all'impatto favorevole dei tassi di cambio.

I ricavi sono cresciuti del 19,7% a 13,01 miliardi di dollari, sopra al consensus Thomson Reuters/Ibes di 12,02 miliardi.

L'utile netto si attesta a 3,02 miliardi, o 49 centesimi per azione, da 2,38 miliardi o 38 centesimi per azioni dell'anno precedente.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia