Volkswagen, possibili altri oneri da scandalo emissioni, forse cessioni

giovedì 28 aprile 2016 11:20
 

WOLFSBURG, Germania, 28 aprile (Reuters) - Volkswagen potrebbe dover far fronte "ad ulteriori oneri significativi" oltre ai 16,2 miliardi di euro già accantonati per lo scandalo delle emissioni manipolate.

E' quanto si legge nel rapporto sul bilancio annuale, dove si sottolinea che l'ipotesi di nuovi oneri potrebbe portare alla cessione di asset.

"Lo stanziamento di fondi necessario per coprire i rischi potrebbe portare alla necessità di vendere asset e c'è la possibilità che il ricavato non vada a contribuire ai risultati", recita il documento.

Volkswagen aggiunge che la domanda potrebbe calare, così come i margini sulla vendita di auto nuove e usate.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia