PUNTO 1-Aeroporto Bologna guarda a consolidamento settore, valuta opzioni - DG

giovedì 14 aprile 2016 17:59
 

(Precisa che nel capitale figura Strategic Capital, non Investindustrial)

BOLOGNA, 14 aprile (Reuters) - Aeroporto di Bologna vuole essere parte attiva nel processo di consolidamento del settore in Italia e sta parlando delle opzioni di valorizzazione con gli azionisti finanziari.

E' quanto ha detto a Reuters il direttore generale della società di gestione dello scalo emiliano, Nazareno Ventola, parlando a margine di un evento.

"Non stiamo avendo dei colloqui concreti", ha spiegato il manager, rispondendo ad una domanda su potenziali aggregazioni. "Siamo attenti al processo di consolidamento".

La presenza nel capitale di tre operatori di private equity (Amber, F2i e Strategic Capital, veicolo di BI Invest, holding della famiglia Bonomi) fa di Aeroporto di Bologna un probabile protagonista di operazioni straordinarie. "Parliamo con tutti i nostri nuovi soci già dal momento della quotazione e da prima", ha precisato Ventola. "È un tema sul tavolo degli azionisti. Sicuramente sono tutti e tre interessati alla valorizzazione della società. Siamo a disposizione per valutare opzioni strategiche, ma non c'è un focus specifico su una singola operazione. Tra le strategie di valorizzazione c'è anche la crescita per linee esterne, ma non c'è, al momento, sul tavolo un dossier specifico".

Il manager non ha fornito anticipazioni sui conti del primo trimestre, limitandosi a dire che "saranno sicuramente positivi e in crescita sull'anno precedente". Ventola, infine, ha detto che la società farà delle valutazioni sulla guidance per il 2016 "dopo la trimestrale".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia