Bank of America, utile trim1 in calo su debolezza attività trading

giovedì 14 aprile 2016 13:06
 

14 aprile (Reuters) - Bank of America, seconda banca Usa per asset, ha chiuso il primo trimestre con un calo dell'utile in un contesto in cui l'attività di trading su bond e azioni è stata penalizzata dai timori di un rallentamento economico globale e l'incertezza sul ritmo degli aumenti dei tassi di interesse statunitensi.

L'utile netto è sceso del 13% a 2,7 miliardi di dollari e l'eps a 21 cent da 25 cent dell'anno prima.

Gli analisti si aspettavano in media un utile per azione di 20 cent, secondo le stime Thomson Reuters Ibes.

La volatilità dei mercati legata al calo dei prezzi di commodity e petrolio, i timori per l'economia cinese e l'incertezza sulle prospettive dei tassi di interesse hanno colpito l'attività di trading nel trimestre, in particolare a gennaio e febbraio.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia   Continua...