Caterpillar, piano ristrutturazione e taglio costi, prospettive deboli

giovedì 24 settembre 2015 15:21
 

24 settembre (Reuters) - Caterpillar vara un piano di ristrutturazione e di taglio dei costi, dopo aver annunciato che le prospettive sul 2015 e sugli anni successivi si sono indebolite.

Il gruppo vede nel 2016 ricavi in calo del 5% rispetto a quest'anno, per cui stima 48 miliardi di dollari.

Da qui al 2018, quando termina il piano, è possibile la chiusura di impianti e una riduzione complessiva del personale di oltre 10.000 unità.

Nel 2015 sarà offerta ai dipendenti la possibilità di un'uscita volontarie da realizzare entro l'anno.

Il gruppo dice che a questo punto prevede una debolezza prolungata nei settori in cui opera.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia   Continua...