Volkswagen accantona 6,5 mld euro in trim3, rivedrà target utili 2015

martedì 22 settembre 2015 11:58
 

BERLINO, 22 settembre (Reuters) - Volkswagen intende accantonare circa 6,5 miliardi di euro nel terzo trimestre a fronte delle accuse negli Usa di aver violato le leggi sulle emissioni inquinanti e che potrebbero costarle fino a 18 miliardi di dollari di multa.

La casa tedesca rivedrà di conseguenza i target sugli utili di gruppo per il 2015.

Dopo la notizia il titolo alla borsa di Francoforte ha esteso il ribasso e alle 11,55 cede il 13,87% a 114 euro. Già nella seduta di ieri, sulla scia della notizia, il titolo ha perso il 18,6%.

La Enviromental Protection Agency ha accusato il colosso auto di aver falsificato i dati sulle emissioni attraverso un software per i modelli diesel dei marchi Volkswagen e Audi dal 2009 al 2015.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia