Iren, netto sem1 sale del 33,3% a 102,6 milioni, ricavi stabili

giovedì 27 agosto 2015 12:39
 

MILANO, 27 agosto (Reuters) - Iren ha chiuso il primo semestre con un utile netto di 102,6 milioni di euro in crescita del 33,3% rispetto ai 77 milioni di un anno prima, mentre i ricavi sono stanzialmente stabili (+3,8%) a 1,579 miliardi contro 1,521 miliardi della prima metà del 2014.

Il margine operativo lordo è cresciuto del 2% a 378,1 milioni, mentre l'ebit si è contratto del 5,3% a 216,7 milioni a causa di maggiori ammortamenti legati al consolidamento di Amiat, acquisita a fine 2014, dice una nota.

L'indebitamento finanziario netto si è ridotto rispetto a fine 2014 di 131 milioni a 2,155 miliardi.

Per l'intero 2015 il gruppo, nell'ambito del piano industriale presentato lo scorso giugno, prevede di mantenere livelli di redditività "almeno in linea" con il 2014.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

  Continua...