SocGen punta a consolidare capitale dopo conti trimestre sopra attese

mercoledì 5 agosto 2015 09:39
 

MILANO, 5 agosto (Reuters) - Société Générale vuole aumentare i propri target patrimoniali e individuare nuovi risparmi di costi dopo avere annunciato risultati trimestrali in rialzo e sopra le attese, che spingono il titolo in forte rialzo.

La seconda banca francese ha detto che si aspetta un common equity tier 1 vicino all'11% alla fine del 2016. Nella presentazione del piano strategico nel 2014, l'istituto aveva indicato un obiettivo di CET1 del 10%, livello che però è già stato raggiunto visto che i conti del second trimestre, annunciati questa mattina, indicano un coefficiente al 10,4%.

Per quanto riguarda l'obiettivo di costi la banca si aspetta di generare ulteriori risparmi di 850 milioni entro la fine del 2017, che si aggiungono ai tagli per 900 milioni di euro effettuati dal 2013 e che dovrebbero essere conclusi per la fine di quest'anno.

Tornando alla trimestrale la banca ha registrato nel secondo trimestre un utile netto in crescita del 25,2% a 1,35 miliardi su ricavi di 6,87 miliardi, in progresso del 16,4%. Gli analisti interpellati da Reuters avevano previsto in media un utile netto di 969 milioni e ricavi di 6,13 miliardi.

Alle 9,30 circa il titolo Société Générale segna un balzo del 7,8% a 48,13 euro.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia