Sias, utile in crescita in sem1, nominato nuovo direttore generale

giovedì 30 luglio 2015 14:26
 

MILANO, 30 luglio (Reuters) - Utile in crescita a 73,8 milioni da 50,2 milioni nel primo semestre per il gruppo Sias a fronte di un volume d'affari per 518,4 milioni (+5%).

In un comunicato, il gruppo autostradale ha anche reso noto di aver nomiato Umberto Tosono direttore generale della società con il compito di "gestire il processo di riorganizzazione e sviluppo del reparto concessorio".

Guardando al 2015, "i segnali di ripresa dei volumi di traffico - pur in presenza di una manovra tariffaria, relativa al 2015, limitata alla sola inflazione programmata (+1,5%) - dovrebbero consentire, per l'esercizio in corso, un ulteriore consolidamento dei risultati reddituali del gruppo Sias".

L'indebitamento finanziario netto rettificato al 30 giugno 2015 risulta pari a 1.660,2 milioni di euro (1.644,4 milioni di euro al 31 dicembre 2014).

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia