PUNTO 1-Finecobank, utile netto cresce del 24,3% nel secondo trimestre

giovedì 30 luglio 2015 13:28
 

(Aggiunge dettagli, aggiorna titolo)

MILANO, 30 luglio (Reuters) - FinecoBank ha realizzato nel secondo trimestre un utile netto di circa 46 milioni, con una crescita del 24,3% inclusi nuovi oneri per il fondo europeo di risoluzione pari a 3 milioni lordi. I ricavi totali si attestano a 131 milioni (+16,2%) "con una positiva contribuzione da parte di tutte le aree di prodotto", sottolinea una nota.

In progresso del 5,1% il margine di interesse a 60,5 milioni grazie all'aumento dei volumi e ad un minore costo di raccolta.

In aumento a 59,7 da 55,2 milioni i costi operativi della banca multicanale del gruppo Unicredit inclusi piani di stock granting pari a 4,1 milioni che non erano presenti nei primi sei mesi del 2014.

La pubblicazione dei risultati non ha mosso inizialmente il titolo in borsa; successivamente, il titolo ha ripiegato per finire appena sotto i 7 euro. Intorno alle 13,30 Fineco resta in territorio negativo, in ribasso di mezzo punto percentuale a 7,025 euro.

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia