Aeffe, in sem1 calano utili, ricavi salgono del 6%

giovedì 30 luglio 2015 12:48
 

MILANO, 30 luglio (Reuters) - Aeffe chiude il primo semestre con un utile netto di 35.000 euro dai 150.000 dello stesso periodo 2014, su ricavi in crescita del 6,3% a 128,7 milioni.

L'Ebitda è pari a 9,8 milioni dai 12,6 milioni del primo semestre 2014, con un calo del 22% principalmente riconducibile alla divisione prêt-à-porter, si legge in un comunicato del gruppo del lusso a cui fanno capo marchi quali Alberta Ferretti, Philosophy di Lorenzo Serafini, Moschino, Pollini, Emanuel Ungaro e Cédric Charlier.

"Alla luce del continuo apprezzamento del mercato, testimoniato anche da un aumento del 7% della raccolta ordini per le prossime collezioni Autunno/Inverno, abbiamo definito un piano di sviluppo volto a capitalizzare il buon momentum del gruppo, identificando opportunità di crescita a medio-lungo termine", commenta nella nota il presidente esecutivo Massimo Ferretti. "In un mercato globale e molto competitivo, riteniamo sia il momento propizio per intraprendere investimenti specifici per promuovere la desiderabilità e la distintività dei nostri brand, sia in termini di visibilità e di posizionamento che di ampliamento della distribuzione retail".

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia