Moncler, in sem1 salgono utili e ricavi, vede scenario crescita per 2015

mercoledì 29 luglio 2015 17:59
 

MILANO, 29 luglio (Reuters) - Moncler archivia il primo semestre con un utile netto di 34 milioni di euro da 18,1 milioni del 2014, su ricavi in crescita del 35% a 295,8 milioni grazie anche all'effetto cambi.

Per l'intero 2015 il management di Moncler prevede uno scenario di crescita del fatturato e degli utili, continuando l'espansione nei mercati internazionali, soprattutto in Nord America, Giappone e Sud Est Asiatico, attraverso lo sviluppo del canale retail ed il consolidamento selettivo del canale wholesale, si legge in una nota.

I risultati del semestre, sottolinea il comunicato, sono sostenuti sia dai negozi di nuova apertura sia, in particolare, dal contributo dei negozi aperti da oltre 12 mesi che, nel periodo, hanno registrato un tasso di crescita del 22%. Il secondo trimestre è trdizionalmente poco significativo per il gruppo dei piumini.

La crescita dei ricavi a tassi di cambio costanti si attesta al 26%.

Il canale distributivo retail registra un incremento del 51% a tassi di cambio costanti e del 65% a tassi correnti. Il canale wholesale segna un calo del 5% a cambi costanti e del 2% a cambi correnti, risentendo della conversione del business in Corea da wholesale a retail che rende non comparabile la performance del canale nei due periodi.

L'Ebitda adjusted è pari 70,9 milioni da 46,4 milioni nei primi sei mesi del 2014, con un'incidenza percentuale sui ricavi pari al 24% (21,3% nel primo semestre 2014).

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

  Continua...