Amplifon, Francia e Germania sono chiare priorità di M&A - Cfo

giovedì 23 luglio 2015 16:00
 

MILANO, 23 luglio (Reuters) - Amplifon guarda innanzitutto ai mercati di Francia e Germania per potenziali acquisizioni.

E' quanto ha detto il direttore finanziario del gruppo attivo nelle soluzioni uditive, Ugo Giorcelli, nel corso della conference call di presentazione dei risultati del primo semestre.

Interpellato sulle aree geografiche che Amplifon sta monitorando con maggiore attenzione, Giorcelli ha affermato che "Francia e Germania sono le chiare priorità di M&A".

Ma il gruppo tiene sott'occhio anche i mercati emergenti, ha precisato Giorcelli, citando "Medio Oriente, Far East e America Latina".

In precedenza, sempre in tema di M&A, il Cfo aveva sottolineato che la struttura finanziaria, caratterizzata da una leva molto bassa, spinge per operazioni straordinarie. "Guardiamo i grandi target", ha spiegato Giorcelli, "che non sono molti. E i piccoli gruppi indipendenti. La macchina dell'integrazione funziona bene, ma dobbiamo essere selettivi".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia