Amplifon, Vita verso successione Moscetti come AD, sem1 in rialzo

giovedì 23 luglio 2015 12:40
 

MILANO, 23 luglio (Reuters) - Franco Moscetti lascia la carica di amministratore delegato di Amplifon al termine di un semestre chiuso con risultati in crescita.

Per oltre dieci anni alla guida del produttore di soluzioni uditive, si legge in un comunicato, Moscetti rimette le deleghe con effetto dal prossimo 22 ottobre. Per la carica di AD è stato individuato l'attuale direttore generale Enrico Vita.

Con l'approvazione dei conti 2014 il cda aveva aveva introdotto la funaione di COO, affindandola a Vita.

Per quanto riguarda i risultati del primo semestre, i ricavi consolidati sono saliti del 20,1% a cambi correnti, a 500,3 milioni di euro. L'Ebitda su basi ricorrenti è salito del 36,7%, a 78,6 milioni.

L'utile netto a fine giugno era pari a 18,5 milioni. Al netto degli oneri e dei proventi straordinari del semestre e di proventi fiscali non ricorrenti dell'esercizio precedente il balzo è del 102,9%.

L'indebitamento finanziario è salito a 257 milioni rispetto ai 248,4 milioni a fine 2014.

Il free cash flow nel periodo è stato pari a 19,8 milioni.

  Continua...