Credit Suisse, trim2 oltre attese, nuova strategia entro fine anno

giovedì 23 luglio 2015 10:03
 

ZURIGO, 23 luglio (Reuters) - Credit Suisse Group ha annunciato oggi un risultato netto migliore delle previsioni e un leggero miglioramento a livello patrimoniale in attesa che si alzi il velo sulla strategia del nuovo AD.

I numeri resi noti oggi si riferiscono ai tre mesi precedenti l'arrivo dell'ex numero uno di Prudential Tidjane Thiam, che ha preso le redini della banca tre settimane fa; ma il mercato è a caccia di indizi su quali siano i suoi piani.

"Prima della fine dell'anno presenteremo una strategia e un business model che ci consentirà di raggiungere una crescita profittevole e sostenibile", ha detto Thiam in un comunicato.

Nei tre mesi a giugno, Credit Suisse ha realizzato un utile netto di 1,1 miliardi di franchi rispetto ad una stima media di 783 milioni.

Il titolo festeggia in borsa la trimestrale con un balzo di oltre il 4% alla borsa di Zurigo.

Sono trapelati pochi dettagli su quella che potrebbe essere la nuova strategia della banca svizzera, ma i frequenti riferimenti all'Asia-Pacifico confortano le speranze degli analisti di un rinnovato focus sul wealth management nella regione.

Gli analisti prevedono che Credit Suisse avrà bisogno di rafforzare la propria patrimonializzazione con una ricapitalizzazione per almeno 5 miliardi di franchi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia