Enel prosegue cessione Se, valore bilancio quota 66% 750 mln -AD

giovedì 28 maggio 2015 18:17
 

ROMA, 28 maggio (Reuters) - Enel intende proseguire con la cessione del 66% detenuto nella slovacca Slovenske Elektrarne (Se), quota valutata 750 milioni nel bilancio chiuso al 31 dicembre 2014.

Lo ha detto l'amministratore delegato del gruppo Francesco Starace, rispondendo ad un azionista nel corso dell'assemblea della società in corso a Roma.

L'AD ha detto invece che la cessione degli asset in Romania oggi "non è in sintonia con il cambiamento di strategia di Enel".

(Francesca Piscioneri)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia