Biancamano, scendono ricavi ed Ebitda in trim1, migliora perdita

giovedì 14 maggio 2015 18:11
 

MILANO, 14 maggio (Reuters) - Biancamano ha chiuso il primo trimestre con un calo di ricavi ed Ebitda, ma un miglioramento della perdita.

I ricavi, si legge in un comunicato della società che opera nel waste management, sono scesi a 29,9 da 36 milioni di un anno prima (-16,8%).

L'Ebitda è calato a 2,8 da 4,4 milioni. L'Ebit è passato in positivo: 0,9 milioni rispetto al dato negativo, per 0,3 milioni, del primo trimestre dell'anno scorso.

La perdita netta è migliorata a 0,4 milioni da 1,98 milioni di un anno prima.

Al 31 marzo scorso la posizione finanziaria netta era pari a 112,5 milioni, in miglioramento rispetto ai 114,9 milioni di fine 2014.

Proseguono le trattative con le banche, ha dichiarato il presidente Giovanni Battista Pizzimbone, "auspichiamo che la ripresa delle negoziazioni possa costruttivamente portare in tempi ragionevolmente brevi al superamento definitivo delle problematiche finanziarie e patrimoniali, viatico imprescindibile per il pieno rilancio del gruppo".

Gli amministratori, "pur evidenziando che il raggiungimento di una situazione di equilibrio patrimoniale, economico e finanziario nel lungo termine è subordinato al conseguimento dei risultati indicati nel piano 2015-2020, e dunque, al realizzarsi delle relative previsioni e assunzioni e in primo luogo al perfezionamento di un nuovo accordo con il ceto bancario, hanno la ragionevole aspettativa che, alla data attuale, effettuate le necessarie verifiche e valutate le relative incertezze alla luce degli elementi descritti, tenuto altresì conto che i flussi di cassa previsti a fine esercizio consentono di far fronte alle esigenze operative nelle more della rinegoziazione dell'accordo con gli istituti finanziatori, la società possa continuare ad operare in un prevedibile futuro e hanno pertanto adottato il presupposto della continuità aziendale".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia