Astaldi, in trim1 sale 21% utile, nuovi ordini per 573 mln

giovedì 14 maggio 2015 14:43
 

ROMA, 14 maggio (Reuters) - Astaldi ha chiuso il primo trimestre con un incremento dell'utile netto del 21,3% a 23,3 milioni di euro e 573 milioni di nuovi ordini che hanno portato il portafoglio totale a circa 28 miliardi.

In una nota l'AD Stefano Cerri ha detto che il 2015 rappresenta "l'anno di svolta dal punto di vista strategico", ricordando che "il ciclo degli investimenti in concessione ridurrà progressivamente la propria intensità, anche grazie alla prospettata costituzione di un fondo infrastrutturale".

Per la costituzione di questo nuovo fondo sono stati nominati gli advisor, un pool di banche con BNP Paribas, Deutsche Bank, Intesa San Paolo e Unicredit, dice la nota.

Tornando ai conti, nel trimestre i ricavi sono stati pari a 604,6 milioni di euro e l'Ebitda è stato di 72,5 milioni.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato cliccando su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia