Saras, risultati trim1 sotto attese analisti, titolo pesante

giovedì 14 maggio 2015 14:16
 

MILANO, 14 maggio (Reuters) - Saras ha chiuso il primo trimestre con risultati in calo e il titolo sta precipitando.

I ricavi, si legge in un comunicato del gruppo energetico, si sono attestati a 1,985 miliardi (-28%), mentre l'Ebitda comparable si è attestato a 144,2 milioni (8,4 milioni un anno prima). Secondo quanto riferiscono i trader, il consensus fornito dalla società per l'Ebitda era pari a 153 milioni.

Il risultato netto adjusted è stato pari a 54,5 milioni, rispetto a una perdita di 40,4 milioni un anno prima. Il consensus degli analisti era per 60 milioni.

A fine marzo la posizione finanziaria netta era negativa per 38 milioni, rispetto a un dato positivo per 108 milioni a fine 2014.

"Nonostante le tensioni politiche tra Europa e Russia abbiano costretto a rimandare la formazione dell'annunciata joint venture commerciale tra Rosneft e Saras", recita la nota, "la cooperazione tra le due società continua a rimanere solida ed intensa e, a tal proposito, Saras aprirà un ufficio a Ginevra dedicato al trading petrolifero".

Reazione negativa del titolo a Piazza Affari: attorno alle 14,10, infatti, cede il 5,2%, a 1,5140 euro, dopo aver segnato un minimo di 1,5060 euro.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia