Campari, utile trim1 balza 73%, conferma stima aumento Ebit margin 2015

martedì 12 maggio 2015 11:40
 

MILANO, 12 maggio (Reuters) - Campari ha archiviato il primo trimestre, tradizionalmente poco significativo, con un utile lordo in progresso del 73% circa a 35,8 milioni a fronte di vendite nette per 327,4 milioni, frutto di una crescita organica del 4,2% e di un effetto cambi del 6,6%

Dopo una flessione dell'Ebit margin nell'esercizio 2014 al 16,3% dal 19% (al 19,1% dal 19,7% prima di oneri straordinari) l'AD Bob Kunze-Concewitz ha confermato in una nota di aspettarsi un miglioramento della marginalità operativa nel corso del 2015.

Fra le diverse aree geografiche l'Italia, che pesa per il 25,7% ha visto una performance organica del 2,0%, "principalmente guidata dal business degli aperitivi (in particolare Aperol e i monodose), nonostante la base di confronto sfavorevole (+5,2% nel primo trimestre 2014)".

Al 31 marzo 2015 l'indebitamento finanziario netto è pari a 1.004,4 milioni dai 978,5 milioni a fine dicembre per effetto di una forte rivalutazione del dollaro Usa.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia