PUNTO 1-Mediobanca, in trim3 miglior netto 5 anni, avanti con cessione Telecom

venerdì 8 maggio 2015 10:22
 

* Cessione 3% Generali verso la fine di prossimo esercizio

* Vede quarto trimestre buono, conferma guidance payout 40%

* Titolo balza in borsa per utili migliori di attese (Riscrive aggiungendo quote Nagel da briefing e dettagli)

di Gianluca Semeraro

MILANO, 8 maggio (Reuters) - Mediobanca archivia il terzo trimestre con il miglior risultato netto degli ultimi cinque anni e resta impegnata alla cessione delle quote in Telecom Italia e Rcs, oltre al 3% di Generali.

In prospettiva l'istituto vede un quarto trimestre "buono" e conferma la guidance sul dividendo di un payout al 40%, anche se l'ammontare dipenderà dai risultati di fine esercizio e dai capital ratio, ha spiegato il Ceo Alberto Nagel in un briefing sui conti.

Il mercato premia gli utili migliori delle attese con il titolo a +2,91% e con volumi leggermente superiori alla media dopo aver sfiorato +4% in avvio. Lo stoxx europeo dei bancari sale dell'1,40%.

Nel terzo trimestre l'utile netto consolidato è stato di 205 milioni di euro, in netto miglioramento rispetto ai 90,6 milioni di un anno prima, e con un contributo di 102 milioni da cessioni di partecipazioni (78 relativi al rimborso al nominale del prestito soci Telco precedentemente svalutato) contro quello di 69 milioni di un anno prima.

Il CET1 phased-in si attesta all'11,6%, mentre calcolato fully phased è al 12,7%. Il Roe è salito all'8%.   Continua...