Italcementi, Mol corrente trim1 stabile, visto in moderata crescita in 2015

giovedì 7 maggio 2015 17:57
 

MILANO, 7 maggio (Reuters) - Italcementi chiude il primo trimestre con una perdita netta di 56,8 milioni di euro rispetto al rosso di 55,2 milioni dello stesso periodo 2014 e ricavi consolidati in crescita del 5,1% a 980,5 milioni.

Il gruppo, si legge in una nota, conferma le attese di una "moderata crescita" del Mol corrente per l'intero esercizio.

Nel periodo gennaio-marzo il margine operativo lordo corrente si attesta a 95,2 milioni, stabile rispetto ai 95,5 milioni del primo trimestre 2014.

"L'avvio dell'esercizio 2015 risulta contrastato, con segnali migliori da alcuni Paesi Emergenti, una sostanziale stabilità del Nord America e una pressione sull'attività nei mercati europei e in Egitto, che risente di un mercato interno particolarmente competitivo e di una riduzione nell'export", sottolinea il comunicato. "A fronte di queste particolari situazioni di incertezza, l'ottimo andamento dell'attività registrata nel trimestre in India, Marocco e Tailandia e le prospettive del mercato americano (avversato nei primi mesi dell'anno da condizioni meteo particolarmente severe) permettono di mantenere previsioni positive per l'intero esercizio".

L'indebitamento finanziario netto al 31 marzo 2015 è pari a 2.343,9 milioni da 2.156,7 a fine 2014, "in conseguenza soprattutto delle dinamiche stagionali del capitale d'esercizio e delle differenze negative di conversione dovute all'apprezzamento delle valute nei confronti dell'euro".

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia