Banca Generali, utile trim1 balza 140%, raccolta netta aprile a 305 mln

lunedì 4 maggio 2015 18:05
 

MILANO, 4 maggio (Reuters) - Utile in forte accelerazione per Banca Generali (+140% a 93,1 milioni di euro) nel primo trimestre dell'anno che ha visto commissioni lorde quasi raddoppiate a circa 200 milioni, di cui 107,6 milioni commissioni di gestione (+32%).

Lo annuncia una nota della controllata di Generali che, ad aprile, ha realizzato una raccolta netta totale pari a 305 milioni, che sale a 363 milioni nel gestito.

Le masse gestite e amministrate al 31 marzo 2015 hanno registrato un incremento del 30% portandosi a 39,5 miliardi.

Il margine di interesse scende nel periodo a 18,8 milioni dai 28,7 milioni dei primi tre mesi del 2014 dopo il rimborso dei restanti 800 milioni di finanziamento triennale promosso dalla Bce.

Il titolo, che ha archiviato la seduta odierna in rialzo dello 0,67%, ha guadagnato oltre il 21% nell'ultimo mese.

Continua infine a crescere l'attività di finanziamento contro-garantita dedicata alla clientela private: gli impieghi di questa tipologia sono infatti saliti a 1,7 miliardi (+20%) e i ricavi generati mostrano un contributo in forte crescita nel periodo (+32%).

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia