Generali, per 2015 non ci sono svalutazioni di bilancio in vista - Greco

giovedì 30 aprile 2015 11:38
 

TRIESTE, 30 aprile (Reuters) - Generali non vede per il 2015 svalutazioni di bilancio, come accaduto invece sul 2014.

Lo ha detto il Ceo Mario Greco nel corso dell'assemblea annuale di bilancio.

"Per il 2015 non abbiamo in vista svalutazioni di bilancio da fare. Abbiamo terminato la vendita delle attività e alcune di queste vendite ci hanno portato delle svalutazioni. Pensiamo che da qui in avanti non avremo svalutazioni straordinarie simili a quelle degli anni passati in bilancio", ha detto Greco.

L'utile netto di Generali del 2014 è sceso a 1,67 miliardi di euro da 1,915 miliardi a causa di oneri straordinari per 400 milioni derivanti dalla cessione di Bsi e dalla svalutazione della partecipata in Russia Ingosstrakh.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia