PUNTO 1-Beni Stabili, AD auspica dividendo più alto in futuro

giovedì 9 aprile 2015 13:38
 

(aggiunge dichiarazioni AD)

MILANO, 9 aprile (Reuters) - L'AD di Beni Stabili Aldo Mazzocco auspica che la società possa in futuro distribuire un dividendo più alto.

Durante l'assemblea dei soci, il manager ha spiegato che quest'anno il payout ratio è un po' più alto, ma "sostenibile". "Speriamo di aumentarli (i dividendi, ndr) negli anni futuri", ha detto l'AD.

Mazzocco ha aggiunto che l'azienda si sta "preparando a un nuovo ciclo, anche se non ci aspettiamo sia roboante". Il manager prevede infatti che il 2015 sia "un anno di leggera crescita" per quanto riguarda gli affitti.

L'AD infine ha spiegato che la società sta lavorando per allungare la durata del debito, che dovrebbe mantenere la proporzione 50-50 tra bond e finanziamenti bancari, considerato un equilibrio ottimale.

Oggi l'assemblea dei soci ha approvato il bilancio 2014 e la distribuzione di una cedola pari a 0,022 euro per azione.

Secondo quanto emerso dall'assemblea, dove è presente il 71,89% del capitale sociale, l'azionariato della società vede Fonciere Des Regiones con il 48,313%, Credit Agricole tramite Predica con il 5,064% e Caceis Bank France con il 3,063%.

(Elisa Anzolin)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia