Seat, Ebitda consolidato 2014 a 32,6 mln, ricavi a 408,2 mln

giovedì 12 marzo 2015 12:50
 

MILANO, 12 marzo (Reuters) - Seat archivia il 2014 con Ebitda consolidato pari a 32,6 milioni di euro da 89,5 milioni del 2013 su ricavi per 408,2 milioni da 503,3 milioni.

L'utile dell'esercizio di competenza del gruppo è pari a 1.379,2 milioni (da una perdita per 347,6 milioni nel 2013), di cui 1.565,1 milioni rappresentati da proventi netti derivanti dall'esecuzione del concordato preventivo cui ha fatto ricorso a inizio 2013 e che ha consentito di azzerare l'ingente indebitamento finanziario originatosi un decennio prima.

Tale utile è destinato alla ricostituzione del patrimonio netto secondo quanto deliberato dall'assemblea straordinaria del 4 marzo 2014, si legge in una nota della società.

I risultati preliminari relativi all'andamento degli ordini da clientela acquisiti a fine febbraio consentono di mantenere inalterati i target economico-finanziari di piano per il 2015, nonostante un ritardo rispetto alle previsioni, considerato allo stato recuperabile nella restante parte dell'anno, dice ancora il comunicato.

Al 31 dicembre 2014 la posizione finanziaria netta è positiva per 71,4 milioni.

I risultati dell'area Seat (che include Seat Pagine Gialle Spa e le società Digital Local Services) sono in linea con gli obiettivi di piano, nonostante uno scenario di mercato in Italia ancora sotto pressione, con ricavi pari a 388,9 milioni ed Ebitda per 32,5 milioni, sottolinea il comunicato.

Tutti i principali obiettivi prefissati per il 2014 sono stati raggiunti "grazie all'adozione di una serie di misure e di azioni necessarie per la ripartenza operativa e per la definizione di un percorso di ritorno alla crescita sostenibile e a una redditività soddisfacente nel medio periodo", prosegue la nota.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su   Continua...