Cucinelli, utile netto 2014 +7,5% a 31,8 mln, propone cedola 0,12 euro

martedì 10 marzo 2015 17:50
 

MILANO, 10 marzo (Reuters) - Cucinelli archivia il 2014 con un utile netto di 31,8 milioni di euro, in crescita del +7,5%.

Il Cda proporrà all'assemblea il pagamento di un dividendo pari a 0,12 euro per azione, con un payout ratio del 25%, da 0,11 euro distribuiti sul 2013, si legge in una nota.

L'Ebitda si attesta a 63 milioni (con un'incidenza sul fatturato pari al 17,6%), in aumento dell'8,4% rispetto ai 58,2 milioni del 2013 (incidenza pari al 17,9%). I ricavi, come preannunciato a gennaio, salgono del 10,4% a 355,9 milioni.

Il gruppo ribadisce la previsione di una crescita dei ricavi a doppia cifra anche per il 2015. Terminata la raccolta ordini per le ultime collezioni Autunno Inverno, "possiamo immaginare sin da ora che il percorso di sviluppo possa proseguire allo stesso ritmo anche quest'anno, con una crescita a doppia cifra del fatturato", commenta nella nota il presidente e AD Brunello Cucinelli.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

  Continua...